05.09.2015

Anche se con un po' di ritardo, vi vogliamo raccontare come è andata la Corsa dei Campioni.

Purtroppo un afflusso di presenze al di sotto delle aspettative, complice sicuramente il rinvio della manifestazione a causa del maltempo, ma anche il periodo vacanziero che forse non è più adatto per organizzare questo tipo di evento.  Comunque 30 piloti presenti al via suddivisi tra 1/8 pista, 1/10 touring e 1/8 2WD flat chassis.  Già dalle prove libere del sabato ci si è resi conto che la pista era molto veloce e pronta ad ospitare una 32^ edizione della corsa più famosa di Fener.  Ma entriamo nel vivo delle clessifiche: nella categoria Classic si aggiudica la vittoria l'espertissimo Matteo Vigani seguito dal sempreverde Paolo Dianin autore di una bellissima gara e da un'altra vecchia conoscenza Luciano Bordin.

Aria di battaglia nella 1/10, e la Finale non ha tradito le attese, dopo 30 minuti di fuoco la spunta Dante Mengozzi davanti al martello pneumatico Mattia Bortot, che secondo radio box è alla sua ultima gara con il decino prima di passare alla 1/8, terzo gradino del podio al simpaticissimo Paolo Mariuzza.  Veniamo ora alla finale A della 1/8, si potrebbe intitolarla Alien vs Predator, infatti è stata una lotta epica tra Mattia Collavo (Alien) e Luca Conte (Predator) combattuta a brevissima distanza l'uno dall'altro, ma sempre con l'ombra incombente di Capitan America alias Marco Filippetto, alla fine questo sarà l'ordine di arrivo definitivo, ma alle loro spalle non è che gli altri si siano risparmiati, infatti in 4^ posizione troviamo il boss di Fener Michele Dalla Piazza che precede nell'ordine Alberto De Lotto, Kristian Fusaro, Francesco Mionetto, Edoardo Beria, Fabio Vigani e Lucio Visentin.  Diciamo che la ridotta affluenza di questa edizione non ha comunque influito sullo spettacolo offerto nelle varie finali che sono state tutte avvincenti. Per concludere la giornata inoltre è stata organizzata, grazie al supporto del team FVSS, una bella estrazione con premi di rilievo tra cui anche motori da competizione che ha sicuramente risollevato il morale anche a chi la gara non era andata per il meglio, Ragazzi, veramente, grazie a tutti !

 

SERVIZIO METEO ARABBA
SERVIZIO METEO ARABBA

 

       www.crosato.it