Regolamento de:

LA 1000 GIRI”


Premessa:

La 1000 Giri è una gara di durata che non vuole premiare il Team con i piloti più veloci, bensì coloro che saranno più bravi nella gestione dei propri materiali per arrivare in fondo alla competizione.


TELAIO:

Si prevede l'utilizzo di un solo telaio (modello) per squadra. Si prevede altresì la preparazione di un secondo telaio per squadra che verrà custodito in parco chiuso. L'utilizzo di quest'ultimo potrà avvenire solo ed esclusivamente a seguito di danno importante ed irreparabile del modello di gara e solo ed esclusivamente dopo concessione del direttore di gara. Sul secondo modello potrà essere montato anche un secondo trasponder, ovviamente comunicato all'atto dell'iscrizione, per il conteggio dei giri. Tale operazione del cambio del modello costerà alla squadra una penalizzazione di 150 giri.

Per eventuali sostituzioni del telaio (pianale) è fatto obbligo di presentarsi al responsabile delle verifiche tecniche per far punzonare il nuovo pianale e consegnare il vecchio.

Saranno ammessi alla gara solo e soltanto automodelli in scala 1/8 pista 4 ruote motrici con carrozzeria di tipo lola (prototipo).


TEAM:

Non esiste un numero massimo di componenti del team. Il team dovrà garantire costantemente e senza interruzione la presenza del proprio recupero alla postazione assegnata. Dovrà garantire l'avvicendamento sul palco di almeno due piloti alla guida (cambio pilota obbligatorio) e di almeno un meccanico(esempio ideale: 2 piloti, 1 meccanico, 1 recupero). I ruoli non sono fissi quindi un pilota per esempio può avere anche funzione di recupero oppure di meccanico. Saranno tollerati un massimo di due meccanici, sotto il palco, per team. Un massimo di un pilota per volta al di sopra del palco di guida e un massimo di un recupero per postazione assegnata. Saranno ammessi un numero massimo di  10 Team  che potranno partecipare alla manifestazione.

ATTENZIONE: Per garantire il miglior equilibrio tra le squadre è ammesso un solo pilota “Expert” per equipaggio.

L’organizzazione si riserva comunque di non accettare l’iscrizione di una squadra in cui il livello dei componenti non sia in linea con lo spirito della manifestazione, per questo motivo viene dunque chiesto di inviare una e-mail a pistafener@gmail.com dove verranno presentati i componenti della squadra e i piloti. Questo servirà oltre a confermare i componenti dei team anche per la presentazione degli stessi nella pagina dove verrà pubblicizzato l'evento.


CAMBIO PILOTA:

I primi 3 cambi pilota saranno obbligatori ogni 30 minuti. Sarà aperta una "finestra di cambio" 5 minuti prima dello scoccare del 30° minuto che si andrà a chiudere 5 minuti dopo il trentesimo. (es. 1° camibio pilota al 30° minuto si potrà eseguire dal 25° minuto al 35° minuto).

Le tre finestre di cambio dove sarà obbligatorio cambiare il pilota saranno le seguenti:

dal 25° al 35° minuto / dal 55° al 1 ora e 05 minuti / dal 1 ora e 25' a 1 ora e 35'.

Tutto ciò sarà regolamentato da un giudice che comunicherà le finestre di cambio e controllerà la regolarità dello stesso.


NUMERI DI GARA:

I numeri di gara che prevederanno la posizione sul palco del pilota, la posizione del meccanico e la postazione di recupero saranno estratti prima della partenza della competizione. Il rispetto di queste postazioni è fatto obbligatorio.


PARTENZA.

La partenza sarà di tipo “24 ore di Le Mans”.

Il meccanico raccoglierà il modello davanti a se, si porterà alla propria postazione sotto il palco, accenderà il modello e lo rilascerà per la partenza all'interno della corsia box.


VERIFICHE TECNICHE: La gara è di tipo libero a parte i seguenti parametri:

1. Serbatoio capacità massima 125cc.


GESTIONE TEMPI:

Dalle ore 8,00-10,30 PISTA APERTA + PUNZONATURA TELAI (VERIFICA SERBATOI)

Dalle 10,30-11,50 PISTA CHIUSA, Briefing con presentazione dell'Evento, estrazione dei numeri di gara e consegna del secondo modello al parco chiuso.

Ore 12,00 Partenza (anche in caso di pioggia)

Al termine della competizione premiazione + festeggiamenti


SOSPENSIONI TECNICHE:

La sospensione tecnica di 10 minuti dovrà essere richiesta entro 1 minuto dall'inizio della procedura di partenza.


PENALITA':

Per mancato recupero 1° richiamo = ammonizione verbale. 2° richiamo = decurtazione di 10 giri dalla prestazione assoluta. 3° richiamo = squalifica del team dalla competizione.

Per scorrettezze in pista saranno previsti

1. drive trought

2. stop&go

3. bandiera nera, ovvero ritiro dalla gara.

Per defezioni tecniche in sede di verifica è prevista l’esclusione dalla classifica finale.


COLORI:

Sono di fatto lasciati a discrezione dei Team anche se sarebbe preferibile una colorazione identificativa. E' fatto solo divieto di usare carrozzerie completamente bianche per non trovarci ad assistere ad una gara "total-white".


ISCRIZIONE:

La quota di iscrizione è fissata a € 50,00 per squadra. Saranno accettati un massimo di 10 team alla manifestazione.

 


SERVIZIO METEO ARABBA
SERVIZIO METEO ARABBA

 

       www.crosato.it